vai al testo Salta al testo principale: accesskey 1. Tasto valido per tutto il sito. Usare l'accesskey a per consultare la pagina sull'accessibilità
Biblioteca Mario Rostoni

 
 

Doing business 2007

Doing business 2007 - World Bank

Copertina di Doing business 2007Banca Mondiale ha pubblicato sul suo sito, accessibile gratis per tutti, il quarto rapporto Doing Business 2007.

Il rapporto analizza per oltre 170 Paesi gli indicatori relativi ai costi per "fare impresa" derivanti dalle specifiche norme che favoriscono o ostacolano gli investimenti, la produttività e la crescita.
Doing Business 2007 aggiorna gli indicatori presentati nei precedenti rapporti: avviare un' impresa, assumere e licenziare lavoratori, ottenere credito, proteggere degli investitori, costringere al rispetto dei contratti, cessare un'attività.
Per accedere al database degli indicatori è possibile navigare il sito o individuare gli indicatori dal menu. Si può anche creare online il proprio set di dati personalizzato.

L'Italia nel rapporto

Secondo l'indicatore globale denomitato "Doing business" l'Italia è passata dal 69. all'82. posto nel ranking, perdendo 13 posizioni dall'anno precedente.
Vedi scheda sintetica sull'Italia

Scrivono sul rapporto

FT.com - Financial times online
Krishna Guha, World Bank praises pro-business reforms in many African countries, September 6 2006
"[...] Africa is making strides in cutting red tape and improving business regulation, according to a report published today by the International Finance Corporation, the private sector arm of the World Bank...The Doing Business Report, published annually by the IFC, shows that in spite of these advances, Africa ranks as the world's worst regulated region. But it says "more improvements are under way and these will be reflected in the Doing Business indicators next year"...

Economist - Print edition, Sept. 7th, 2006 (in biblioteca versione cartacea o elettronica con password all'Ufficio Banche dati)
Special report: Business in Africa: The flicker of a brighter future
[...] This week an annual World Bank study once again named Africa as the most difficult region in which to do business. World Bank study measures things like red tape and taxes. South Africa, Mauritius, Namibia and Botswana rank among the best 50 countries in the world. But of the 35 least business-friendly, 27 are in sub-Saharan Africa. Some are impossibly hard: if firms paid all taxes due in Sierra Leone, they would spend almost three times their total profits.

Per una guida alle pubblicazioni della Banca Mondiale

LIUC Kiosk - chiosco di informazioni in lingua italiana sulla documentazione prodotta da Banca mondiale

 

Corso Matteotti, 22
21053 Castellanza (VA)
tel. 0331-572.282
fax 0331-572.238
|E-mail: biblio@liuc.it|
Lunedì-Venerdì: 8,30-18
Sabato: 9-13

Chiusura invernale:
dal 23/12/17 al 6/1/18
Organizzazione e personale
ESSPER
Banca dati
Ricerca di articoli italiani di economia, diritto, scienze politiche e storia
OPAC LIUC

  
Entra nei cataloghi per altre ricerche