Biblioteca Mario Rostoni

 
 

Corsi autunno 2006

Information literacy per l' economia e il management

A chi si rivolge: Studenti che vogliano compiere ricerche su di un argomento specifico in modo consapevole, selezionando materiali autorevoli e quindi risparmiando tempo. Il corso è particolarmente indicato in una fase preliminare alla stesura di paper e tesi di ricerca, ma è consigliato a tutti gli studenti che debbano imparare a carcare e utilizzare l'informazione disciplinare.

L'offerta:

1)corso base: La ricerca documentale per il management e l'econonomia

Impara a conoscere le opere e i documenti fondamentali per intraprendere una ricerca nelle discipline economico-manageriali. Approfondisci le tecniche di ricerca bibliografica per argomento in OPAC e banche dati di periodici.

Contenuti:

  • La ricerca documentale per argomento negli OPAC: soggetti, classificazioni, thesauri (3 ore)
  • La ricerca documentale nelle banche dati bibliografiche; le risorse informative di fonte pubblica (3 ore)
  • Le fonti informative di base per il management: tipologie (3 ore)
  • Le fonti informative di base per l'economia: tipologie (3 ore)

2)corso avanzato: Analisi e ricerca della documentazione per il management e l'econonomia

Impara a riconoscere le opere e i documenti specialistici per intraprendere una ricerca documentale nelle discipline economico-manageriali. Impara a cercare dati statistici. Verifica il tuo apprendimento attraverso un caso di ricerca: le fonti documentali per l'analisi di settore

Contenuti:

  • Le fonti per la ricerca di notizie: strumenti a pagamento e documentazione di fonte pubblica (3 ore)
  • Le condizioni economiche locali attraverso l'analisi dei principali documenti di fonte pubblica: DPEF, RPP, Relazione generale sulla situazione economica del paese, Relazione del Governatore, altri documenti di Banca d'Italia e della Corte dei Conti, le fonti Camera di Commercio... (3 ore)
  • Le statistiche economiche: Sistan e Istat (3 ore)
  • I settori economici: i principali rapporti e strumenti per l'analisi di settore (3 ore)

Numero partecipanti: classi da massimo 10 studenti

Date: da concordarsi con i partecipanti. Periodo: novembre.

Per iscrizioni: rivolgersi al banco prestiti oppure mandare un e-mail al seguente indirizzo: consulenza@liuc.it

Information literacy per il diritto

A chi si rivolge: Studenti che vogliano compiere ricerche su di un argomento specifico in modo consapevole, selezionando materiali autorevoli e quindi risparmiando tempo. Il corso è particolarmente indicato in una fase preliminare alla stesura di paper e tesi di ricerca, ma è consigliato a tutti gli studenti che debbano approfondire un argomento di ricerca.

1)corso base: La ricerca documentale per il diritto

Impara a conoscere le opere e i documenti fondamentali per intraprendere una ricerca nelle discipline giuridiche. Approfondisci le tecniche di ricerca bibliografica per argomento in OPAC e banche dati di periodici.

Contenuti:

  • La ricerca documentale di dottrina per argomento negli OPAC: soggetti, classificazioni, thesauri (3 ore)
  • La ricerca documentale di dottrina nelle banche dati bibliografiche; le risorse informative di fonte pubblica (3 ore)
  • Le fonti informative di base per il diritto: tipologie (3 ore)
  • Le risorse internet di fonte pubblica per la legislazione e il problema della vigenza (3 ore)

2)corso avanzato: Analisi e ricerca della documentazione per il diritto

Impara a riconoscere le opere e i documenti specialistici per intraprendere una ricerca documentale nelle discipline giuridiche. Impara a cercare sentenze. Verifica il tuo apprendimento attraverso casi di ricerca

Contenuti:

  • Le fonti per la ricerca di giurisprudenza: strumenti a pagamento e documentazione di fonte pubblica (3 ore)
  • Dottrina avanzata e ricerca di prassi (3 ore)
  • Fonti internazionali. Westlaw, Lexis-Nexis e la documentazione gratuita(3 ore)
  • Fonti parlamentari (3 ore)

Numero partecipanti: classi da massimo 10 studenti

Date: da concordarsi con i partecipanti. Periodo: ottobre-novembre.

Per iscrizioni: rivolgersi al banco prestiti oppure mandare un e-mail al seguente indirizzo: consulenza@liuc.it

 
| Indice del sito della Biblioteca | Homepage del sito della Biblioteca